Raduno alpino 8 luoghi

  • Categoria: news
  • Pubblicato: Giovedì, 27 Dicembre 2018 11:21
  • Scritto da Zut
  • Visite: 41

2019 RadunoAlpino8Raduno Alpino degli 8 luoghi a Bordighera e Vallecrosia

Tre giorni all'insegna di sfilate concerti e commemorazioni, ma non dimentichiamo mai il vero scopo dei raduni alpini, quello di ricordare chi ci ha preceduto, chi ha dato la propria giovane vita per la nostra Patria, per il nostro Tricolore. In ogni parte d'Italia vi è un sacrario ove riposano centinaia di alpini ed è il testamento di questi ragazzi che noi raccogliamo, quello di non dimenticarci mai di loro, di tenere viva la loro memoria: questo lo scopo principale dei nostri raduni, e domenica 22 luglio, gli alpini di Vallecrosia, insieme a tutti gli alpini degli 8 luoghi che hanno partecipato all’organizzazione di questa manifestazione, a tutte le forze armate in congedo e in armi, nella caserma Bevilacqua, hanno reso gli onori agli alpini andati avanti. Senza dimenticarci le missioni di pace dove hanno perso la vita per la Patria, tre giovani liguri.

TIZIANO CHIEROTTI, GIORGIO LANGELLA, VALERIO CAMPAGNA che sono stati ricordati proprio nella caserma Bevilacqua ove tre cippi con le loro foto sono sempre presenti con noi. Siamo stati numerosi in questi tre giorni con la Fanfara Alpina della nostra Sezione di Saluzzo. C’è stata anche la partecipazione solenne della parrocchia di San Rocco che, alla soglia dei 50 anni, ha voluto insieme agli alpini celebrare questo bellissimo evento.

Il Programma dettagliato dell’evento prevedeva:

– Concerto della Fanfara Alpina Colle di Nava della sezione di Imperia il venerdì sera a Bordighera
– Alle 9,30 vi sarà l’ammassamento al porto di Bordighera.


Il programma ha previsto l’arrivo del Vessillo sezionale via mare, la deposizione della corona dei fiori al monumento dei marinai, la sfilata lungo le vie cittadine fino al monumento ai caduti in piazza del Mercato, l’alzabandie ra, la deposizione della corona d’alloro e gli onori ai caduti ed infine il saluto delle autorità.

Alle ore 11,00 cerimonia commemorativa presso la caserma Bevilacqua Ore 20,30 lungomare di Vallecrosia, arrivo della statua di San Rocco, a seguire la processione verso la parrocchia Concerto della Fanfara di Saluzzo Alle 9,30 vi sarà l‘ammassamento presso il Cortile dei Salesiani, con il ricevimento delle autorità, dove è stato offerto un buffet di benvenuto.

Ore 10,00 presso il monumento degli alpini di via Don Bosco, l’alzabandiera, la deposizione della corona di alloro e l’onore ai caduti. A seguire il saluto delle autorità. A seguire sfilata per le vie cittadine, Santa Messa presso la Parrocchia di San Rocco.

Pranzo sociale presso l’oratorio.

Gran bella festa alpina, allietata dalle note della nostra Fanfara morettese, diretta magistralmente dal maestro Mauro Galliano, l’appuntamento è per l’anno prossimo.

Enzo Desco

NEWSLETTER