Monumento All'Alpino a Saluzzo

  • Categoria: news
  • Pubblicato: Lunedì, 07 Gennaio 2019 11:21
  • Scritto da Zut
  • Visite: 329

 Monumento AlpinoIl Monumento all'Alpino in Corso beato Ancina a Saluzzo

 

 

Dedicato a tutti gli Alpini che non sono più tornati.

Incontro Alpino al rifugio

  • Categoria: news
  • Pubblicato: Giovedì, 27 Dicembre 2018 11:21
  • Scritto da Zut
  • Visite: 322

2019IncontroRifugioAlpinoIncontro Alpino presso il rifugio sezionale “Bottero” al Colle dell’Agnello in Valle Varaita (quota 2700 metri s.l. mare)

Domenica 22 luglio 2018 la Sezione dell’Associazione Nazionale Alpini “Monviso” di Saluzzo ha organizzato il quinto incontro sezionale presso il rifugio degli alpini “Mario Bottero” al Colle
dell'Agnello.

Dicono dai vertici della sezione: “il buon Dio ci ha regalato una giornata con un clima indimenticabile, temperato al punto da far arrivare ben 25 gagliardetti in alta quota”. Dopo l'alza bandiera e gli onori ai caduti, con le penne nere schierate intorno alla statua, il Diacono Alpino don Mauro ha officiato la cerimonia religiosa.

Poi, un breve saluto di ringraziamento da parte del presidente della “Monviso” Piergiorgio Carena ed un ricordo del Cav. Renato Chiavassa, alla presenza della vedova signora Tersilla, il presidente della Sezione Ana saluzzese andato avanti a giugno del 2016, che con forza aveva voluto prendere in consegna dalla Sezione di Mondovì questo rifugio sito nel nostro territorio.

A seguire, il rancio alpino con le “Ravioles della Valle Varaita” ed altri manicaretti, cucinati sul posto dalle mogli degli alpini di Sampeyre e dai
tanti aiuti cuochi. “Un doveroso e sentito ringraziamento – affermano dal direttivo della sezione Monviso – va agli Alpini di Sampeyre con le loro gentili consorti, all’alpino Franco Bernardi responsabile del rifugio e a tutti gli altri aiutanti che già al sabato avevano montato il tendone e che alla domenica, finito il pranzo, hanno smontato il tutto per poi far rientro alla base. Crediamo che tutte le presenze (più di 120 persone) siano già in attesa di arrivare al 2019 per ripetere questo incontro ad alta quota”.

Sottocategorie

NEWSLETTER